Che nervi quando anzichè ragionare sul merito della questione… si inveisce contro chi non la pensa come te!

“La verità era uno specchio che, cadendo, andò in frantumi ed ognuno raccogliendo un frantume e vedendosi rispecchiato dentro, pensò di possedere l’intera verità”. (RUMI, considerato il massimo poeta mistico della letteratura persiana: 1207 – 1273)

 E’ un aforisma difficile da “accettare” (facile da “comprendere”…) umilmente da parte di chi è incline a non ascoltare (peggio, a deridere…) chi è di opinione diversa. E qui non c’entra destra o sinistra, sopra o sotto, a fianco o in diagonale… ma c’entra rispetto o meno, tolleranza o meno, umiltà o meno. E questa non è una opinione!

Lascia un commento

Archiviato in Aforismi, storielle e poesie

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...