RISATE DA SOMARO…

In un paese di campagna viveva un contadino che possedeva un asino, ma che era angosciato nel vederlo sempre triste e malinconico. Pensò bene così di ricorrere al saggio del paese per chiedergli se fosse possibile riuscire a farlo ridere. Il saggio entrò nella stalla, chiuse la porta e di lì a poco ne uscì dicendo: “Ecco fatto, signore”. Il contadino ringraziò e il saggio se ne andò. Soltanto che l’asino, da quel momento, non cessò più di ridere procurando al contadino nuovo problema. Pertanto pensò bene di richiamare il saggio il quale arrivò subito, entrò nella stalla, chiuse la porta e di lì a poco ne uscì dicendo: “Ecco fatto, signore”. Il contadino, a questo punto, avrebbe pagato chissà quale somma per conoscere il segreto di tale saggezza. Chiese allora al saggio cosa avesse detto all’asino nelle due situazioni. E questi rispose: “La prima volta gli ho detto che il mio pisello era più grande del suo”. “E la seconda volta”? incalzo’  il contadino. “La seconda volta gliel’ho fatto vedere” rispose candidamente il saggio.

Annunci

Lascia un commento

Archiviato in Aforismi, storielle e poesie

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...