PER SORRIDERE UN PO’…

PER SORRIDERE UN PO’

 

Una suora sale su un taxi. Il tassista non smette un attimo di fissarla. Lei gli chiede come mai la sta guardando in quel modo e lui risponde: “Vorrei chiederle una cosa, ma ho paura di offenderla”. Lei gli risponde: “Figliolo, non puoi offendermi. Sono suora da molti anni ormai e con l’età che ho, mi è capitato di vederne e sentirne di tutti i colori. Sono sicura che niente che tu possa dirmi o di chiedermi potrà scandalizzarmi”.

Il tassista: “Beh…Ho sempre avuto una fantasia: baciare  una suora”.

La suora: “Bene, vediamo cosa si può fare. Primo, devi essere single. Secondo, devi essere cattolico”.

Il tassista, tutto eccitato, risponde: “Si, sono single e cattolico”. “Ok”, fa la suora. “Gira in quel vicolo”.

La suora soddisfa il desiderio del tassista con un bacio da far arrossire…

Ma quando ritornano sulla strada principale, il tassista scoppia a piangere. “Perché  piangi, figliolo?”.

“Mi perdoni, sorella, perché ho peccato. Le ho mentito. Sono sposato e sono ebreo.

La suora: “Non c’è problema. Mi chiamo Alberto e sto andando a una festa di Carnevale”!!!!!

Annunci

Lascia un commento

Archiviato in Aforismi, storielle e poesie

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...