LA RIUNIONE DEI SATANASSI (qui bisogna farci furbi…)

   Satana convocò un convegno mondiale dei demoni e nel suo discorso di apertura disse: “Non possiamo impedire ai cristiani di andare in chiesa. Non possiamo impedire loro di leggere le loro Bibbie e di conoscere la verità. Non possiamo nemmeno impedire loro di avere una relazione intima con il loro Salvatore… Non appena essi ottengono questa linea di comunicazione con Gesù, il nostro potere su di loro si interrompe.  Allora lasciamoli andare nelle loro chiese, ai pranzi e alle cene che organizzano… ma dobbiamo riuscire a rubare loro il Tempo e il loro modo di stare insieme così che non resti loro nessun momento  per allacciare una relazione con Gesù Cristo. Quello che voglio che facciate è questo – continuò Satana – dovete distrarli al punto che non riescano ad avvicinarsi al loro Salvatore”. “Come faremo”? Gridarono i demoni. Rispose Satana: “Teneteli occupati con le cose non essenziali della vita e inventate moltissimi argomenti e situazioni che occupino le loro menti. Tentateli a spendere, spendere, spendere e a chiedere prestiti, chiedere prestiti… Persuadete le loro mogli ad andare a lavorare per molte ore ed i mariti a lavorare per sette giorni alla settimana 10/12 ore al giorno perché abbiano capacità finanziaria per conservare i loro stili di vita futili e vuoti. Create situazioni che impediscano loro di passare un po’ di tempo con i figli e così le loro famiglie si andranno frantumando e i loro focolari non offriranno più un luogo di pace dove rifugiarsi dalle pressioni del lavoro. Stimolate le loro menti con tale intensità così che non possano più ascoltare quella voce dolce e tranquilla che guida i loro spiriti. Riempite tutti i tavolinetti dei salotti di riviste e giornali. Bombardate le loro menti di notizie 24 ore su 24. Invadete i momenti in cui state guidando attirando la loro attenzione sui cartelloni pubblicitari. Inondate le cassette della posta di cartaccia totalmente inutile, di cataloghi di negozi che offrono vendite per posta, lotterie, scommesse, offerte gratuite, servizi e false speranze. Mettete belle e suadenti modelle sui giornali e in TV cosi che i mariti abbocchino e piano piano arrivino a credere che la bellezza esteriore è la più importante  di tutto così da risultare insoddisfatti delle loro mogli… Tenete le loro mogli tanto stanche da non potere amare di notte i loro mariti e date loro anche il mal di testa… Se esse non daranno ai lor mariti l’amore di cui hanno bisogno, questi allora cominceranno a cercarlo altrove e ciò senza dubbio dividerà rapidamente le loro famiglie. Date loro Babbo Natale, perché trascurino e poi dimentichino  di insegnare ai loro figli il vero significa del Natale. Dategli l’uovo di Pasqua perché non parlino della Risurrezione di Gesù e del suo potere sul peccato e sulla morte. E anche quando stanno divertendosi e distraendosi, che lo facciano con eccesso perché tornando a casa siano esausti. Teneteli così occupati che non pensino di andare o di restare vicini alla natura per riflettere sulla Creazione di Dio. Mandateli invece in un parco giochi, a manifestazioni sportive, teatri, concerti e cinema. Teneteli occupati, OCCUPATI, OCCUPATI… Ed anche quando si riuniscono per un incontro spirituale, cercate il modo di coinvolgerli in chiacchere e pettegolezzi senza importanza, perché quando se ne andranno a casa lo facciano con le coscienze pesanti. Riempite la loro vita di tante cause nobili e importanti così che non abbiano  il tempo per la causa  veramente più importante che è quella del
Regno di Gesù. Così facendo saranno indotti  a cercare soluzione ai loro problemi con le sole loro forze dimenticando quel che disse Gesù “senza di me non potrete fare niente” e si danneranno l’anima (scusate l’ironia…) per trovare soluzioni alle questioni che dovranno affrontare sacrificando la loro salute e le loro famiglie per il bene della causa… Vedrete che funzionerà…FUNZIONERA’…

I demoni partirono per la missione loro affidata ansiosi di adempiere i comandi del capo e  facendo in modo che i cristiani di tutto il mondo fossero più occupati e frettolosi, correndo ansiosamente di là e di qua… e avendo poco tempo per le loro famiglie e soprattutto trascurando di raccontare agli altri il potere di Gesù di trasformare le vite…

Se non sei troppo “occupato”…chiediti che esito potrà avere questa macchinazione ordita a tuo danno…e, sempre se non sei troppo occupato…comunicala ad altri.

Annunci

Lascia un commento

Archiviato in Aforismi, storielle e poesie

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

w

Connessione a %s...